Single Blog

Our
27
Feb

Come stendere il fondotinta

Quali sono i metodi per stendere al meglio il fondotinta sul viso?  E’ meglio usare la care vecchie dita, oppure usare qualche strumento particolare? Scopriamolo insieme!

 

1. La spugnetta

La spugnetta è un ottimo metodo per applicare il fondotinta, soprattutto se vogliamo ottenere un effetto naturale e poco artefatto. Fino a pochi anni fa si usavano soprattutto le classiche spugnette triangolari in lattice, ma ultimamente stanno spopolando le spugnette latex free a forma di ovetto.

Queste spugnette sono molto amate proprio perché permettono una stesura ottimale del fondotinta e sono caratterizzate dalla capacità di gonfiarsi dopo essere state bagnate.

Infatti, per fare in modo che il fondotinta venga applicato in modo uniforme e non venga assorbito tutto dalla spugnetta, quest’ultima deve essere bagnata e strizzata prima di essere usata. A questo punto potete applicare dapprima il fondotinta con le dita in alcune zone del viso e poi uniformarlo  con movimenti circolari proprio come vi mostro in questo video al minuto 1:10:

2. Il pennello

Anche in questo caso le abitudini sono cambiate rispetto al passato. Fino a qualche anno fa si usava per lo più il classico pennello a lingua di gatto, oggi invece sono molto più diffuse diverse tipologie di pennello dalla forma arrotondata, a doppia fibra, o “a spazzola”: in questi ultimi casi il fondotinta deve essere steso con movimenti circolari. Il pennello è da preferire se si vuole ottenere un’alta coprenza .

 

3. Le dita

Le care e vecchie dita, a differenza di ciò che si può pensare, sono uno strumento ottimo per applicare il fondotinta: si picchietta sulle zone più problematiche per ottenere una coprenza maggiore e si sfuma per un effetto più naturale. Anche con questo metodo si può ottenere un buon risultato, soprattutto se si è di fretta la mattina e non si ha tempo di cercare altri strumenti oppure in viaggio per non portare troppi prodotti.

Ma quale di questi scegliere? Il mio consiglio è quello di provare tutti e tre i metodi per ogni fondotinta acquistato e scegliere lo strumento con il quale il prodotto si fonde al meglio sulla pelle. Infatti, il risultato può variare in base al prodotto usato, ed è meglio provare tutti i metodi per scegliere quello che ci soddisfa maggiormente.

Per saperne di più sul make-up  leggi i miei articoli precedenti.

 

Add a Comment