Single Blog

Our
27
Feb

Come truccare gli occhi piccoli

Una delle prime regole è sicuramente quella del uso dei ombretti luminosi . Stando alle tecniche basilari del chiaroscuro, studiate sia in pittura che nel trucco, i colori chiari tendono ad evidenziare un soggetto, mentre gli scuri a porlo in ombra.

Viene da sé che truccare gli occhi con ombretti dalle gradazioni chiare e luminose come l’avorio, il pesca, l’oro, pongano lo sguardo in primo piano rispetto al nero o al marrone.

Una sinuosa linea di eyeliner (anche importante e piuttosto spessa) ingrandisce l’occhio. Ebbene sì, creando un effetto ottico di bordatura aumentata, la forma appare evidenziata e di conseguenza più grande.

Lo sa molto bene la diva Dita Von Teese che sfoggia da sempre questo tipo di look sui red carpet. Consiglio, inoltre, di applicare anche delle ciglia finte (a ciuffetti o a frange) per aumentare l’effetto di apertura.

Un escamotage piuttosto azzeccato per il trucco di un volto che presenta degli occhi piuttosto piccoli, è quello di riporre l’attenzione sulle labbra con un rossetto protagonista.

Quindi consiglio un trucco luminoso sulla palpebra, labbra ben definite e ovviamente una bella base che uniformizi l’incarnato .

 

Ripassiamo dunque le regole :

 

 Usa ombretti luminosi

 L’eyeliner  va benissimo!

 Sposta l’attenzione sulle labbra

Add a Comment