Single Blog

Our
30
Ago

Come eliminare le cellule morte della pelle

Nella cura della pelle, spesso non è sufficiente l’utilizzo di creme idratanti.

Uno dei segreti fondamentali di bellezza è proprio il trattamento esfoliante .
Scrub, Peeling, Gommage sono tutte tecniche volte a eliminare le cellule morte e a stimolare il microcircolo sottocutaneo.

 

Cosa sono le cellule morte di cui tanto si discute?
Le cellule morte sono un pellicola organica che avvolge l’epidermide, impedendone la corretta respirazione e rigenerazione.
I tre strati fondamentali della pelle sono :

  • Il derma ( lo strato più in profondità )
  • L’epidermide ( funge da rivestimento per il derma )
  • Lo strato corneo ( ovvero lo strato più esterno della cute )

Quest’ultimo è costituito da cellule morte completamente appiattite, le quali in parte vengono naturalmente eliminate dal nostro organismo.

 

Perchè è così importante eliminare le cellule morte?
Gli sbalzi ormonali, un’alimentazione scorretta che si riflette sul metabolismo cellulare o addirittura l’utilizzo di alcune creme idratanti che vanno a ”reidratare” lo strato di cellule morte e ad impedire la naturale esfoliazione ; rendendo così la pelle poco ossigenata e meno sana.

Ricordarsi di eseguire una corretta esfoliazione mediante scrubbing o peeling, non migliora soltanto il microcircolo sottocutaneo, ma stimola la produzione di collagene, alleato indiscusso nella prevenzione delle rughe, in quanto mantiene la pelle turgida; contrastando così la comparsa di pieghe del tempo.
L’esfoliare inoltre, è molto efficace contro la formazione dei peli incarniti,infatti la pelle ammorbidita durante il trattamento permette la normale fuoriuscita del pelo dall’epidermide.

 

I più efficaci metodi esfolianti adottati nei centri benessere sono gli scrub, il peeling ed il gommage.

  • Lo scrub può essere una crema o un gel che presenta al suo interno delle microsfere o del sale dell’ Himalaya unito solitamente ad olii essenziali.
    Massaggiato con movimenti circolari innesca un’azione meccanica che rimuove tutte le impurità della pelle; cellule morte comprese. Lo scrub è indicato per quelle parti del corpo più rivide dove è necessario un meccanismo di frizione come gomiti o ginocchia.
  • Il peeling è un trattamento che agisce più in profondità,qui non si ha tanto un azione meccanica quanto un’azione chimica ; dove i prodotti utilizzati penetrando più in profondità nella pelle.
  • Il gommage utilizza lo stesso principio esfoliante dello scrub ,ma è studiato per parti del corpo in cui la pelle è più delicata per questo motivo i prodotti utilizzati presentano una forte componente idratante come oli o creme nutrienti.
    Il gommage inoltre utilizza il supporto di guanti esfolianti come il guanto di crine o di luffa.

Questi metodi rivitalizzanti per la pelle vengono utilizzati nei centri benessere solitamente dopo una sauna o un bagno turco, associati a massaggi linfodrenanti .

Add a Comment